“Federalismo”: sinonimo di accentramento.

[ … ] Dopo la guerra del Sonderbund, dell’anno 1947 (l’ultima guerra di religione in Europa, in pieno Ottocento: erano un po’ in ritardo gli svizzerotti; no, sbaglio, la penultima; l’ultima è la guerra tra cattolici e anglicani nell’Irlanda del Nord) quella che era una semplice confederazione, cioè un insieme di Stati con un debolissimo potere centrale, si trasformò in una vera e propria federazione, pur mantenendo l’antico nome di Confederazione Elvetica, con la costituzione del 1848, modificata nel 1874. Accentramento, quindi, il federalismo, non decentramento!

Leggi il seguito

Credere ai miracoli?

E’ inutile scandalizzarsi, proclamare che Guy Verhofstadt con i suoi insulti offende tutti gli italiani, che è stato ordito un complotto fra Popolari, Socalisti e Liberali contro il governo italico, e altre facezie del genere. Verhofstadt ha detto la verità. Se io penso che mio fratello sia un idiota, e lo dico, non mi devo offendere quando anche un altro lo proclama a chiare lettere. Io dico che Conte è un Arlecchino, molti dicono che è una nullità. La maggioranza, secondo i sondaggi, ripone ancora fiducia in lui? Peggio per la maggioranza, sia la maggioranza a offendersi per le parole di Verhofstadt. Sono italiani anche quelli della minoranza. E se si offendono anche loro, per amor di Patria, li offendo anch’io: siete poveri scimuniti, come i figuri che, vostro malgrado, vi comandano.

Leggi il seguito