L’abusiva legittimità, con Fabio Massimo Nicosia oltre Rothbard e la stagnazione accademica del pensiero libertario.

La lettura dell’ ultimo, poderoso lavoro di Fabio Massimo Nicosia, “L’abusiva legittimità. Dallo Stato ai Common trust”, è non solo consigliabile, ma addirittura obbligatoria per ogni persona che non solo si compiaccia di definirsi anarchica, ma voglia assumersi tale scelta ideale nella piena consapevolezza di tutto quanto comporta in termini di coerenza, sia sul piano razionale, sia su quello etico.

Leggi il seguito

Morale di Stato

Lo Stato, per il Bene Comune, può e deve fare tutto. Se io, privato cittadino, catturo un poveretto e lo costringo a lavorare alle mie dipendenze per un tozzo di pane, impedendogli ogni libertà di movimento, vengo condannato come schiavista. Se lo Stato costringe i suoi sudditi al servizio militare non è uno schiavista, agisce sul piano di una morale più alta, per la difesa della Patria e l’educazione del cittadino.

Leggi il seguito