Politica e santità

Esiste un’associazione in cui uno è costretto a entrare, anche suo malgrado. Questa associazione si chiama Stato. Se uno nasce in un certo territorio, da genitori che ne sono cittadini, diventa automaticamente membro di quella comunità. Viene subito iscritto all’anagrafe, gli viene assegnato un codice fiscale, sarà ben presto tenuto a frequentare una scuola pubblica, magari a prestare servizio militare; in caso di guerra, sarà costretto a imbracciare il fucile per sparare contro qualcuno che non gli ha mai torto un capello. Soprattutto, dovrà pagare tasse sopra tasse vita natural durante; e dopo la sua morte, saranno i suoi eredi a dover pagare altre tasse.

Leggi il seguito